Petauri dello zucchero

I petauri dello zucchero, o scoiattoli volanti, sono piccoli mammiferi che vivono in Australia e Nuova Guinea. 

Questi in foto sono dei soggetti adulti: raggiungono i 13-15 cm max di lunghezza.

 

Come forse già sapete hanno la caratteristica di avere il patagio: una membrana che unisce gli arti, gli anteriori ai posteriori, i posteriori tra loro e la coda, che gli permetti di lanciarsi e planare da un albero all'altro, facendo spostamenti anche lunghi 40m di distanza. 

 

Quello che invece forse non sapete è che sono dei marsupiali: proprio come i canguri le femmine hanno una tasca in cui trasportano i piccoli appena nati.

Si nutrono principalmente di larve, instetti, uova di uccelli e anche linfa di piante, la cosiddetta manna, da qui deriva infatti il loro nome petauro dello zucchero.

Sono animali notturni: si possono tenere in casa, ma bisogna essere preparati per questa caratteristica.