· 

Come si può far fare un letargo protetto alle nostre tartarughe di terra

Quando le tartarughe smettono di mangiare o non si muovono quasi più, possono essere messe in un grosso contenitore che sia:

  • alto almeno una volta e mezzo la lunghezza della tartaruga
  • riempito di terra o terriccio (che possono essere sanificati mettendoli in forno a temperatura massima per 20min) che durante tutto il periodo del letargo vanno tenuti costantemente umidi!
  • e che le consenta di avere uno spazio di terra intorno a sé avente la funzione di cuscinetto termico.

Il contenitore deve essere messo in un posto protetto dagli sbalzi eccessivi delle temperature. il luogo adatto deve avere una temperatura che oscilla tra gli 1 e 10 gradi C.

La cantina (non riscaldata) è una buona soluzione in quanto termicamente più stabile. può essere tenuto anche in balcone o in giardino.

Se per una notte la temperatura dovesse scendere sotto zero non dobbiamo preoccuparci, il problema si pone se dovesse succedere per lunghi periodi. 

Allo steso tempo problematico quando in inverno capitano giornate calde, rischiamo che la tartaruga si svegli quando non dovrebbe.